Quali sono i criteri da considerare nella scelta della tua caldaia a pellet?

La caldaia a pellet è il fulcro che interviene per il riscaldamento della casa. Tra la moltitudine di sistemi di riscaldamento esistenti, quello a pellet si trova in una varietà di modelli. Per essere sicuri di fare la scelta migliore, è consigliabile basarsi su criteri specifici. Scoprili attraverso questo articolo.

Il potere

La potenza termica che si riferisce alla quantità di calore che viene prodotta è un criterio essenziale nella scelta della caldaia a pellet. L'obiettivo non è quello di orientarti verso un modello con la massima potenza, ma di scegliere la potenza che rispetta le esigenze di riscaldamento della tua casa. Questo varia a seconda della quantità di stanze che devi riscaldare, dell'isolamento della casa, del numero di persone che vivono lì e che usano l'acqua calda. Quando sopravvaluti la potenza del tuo apparecchio, dovrai fare un acquisto non necessario e se lo sottovaluti, la caldaia consumerà più energia di quanta ne richieda. La determinazione di questi parametri viene solitamente effettuata da professionisti.

Le dimensioni dell'abitazione

Prima di scegliere la caldaia a pellet, è fondamentale tenere conto delle dimensioni dell'alloggiamento in cui si desidera installarla. Allo stesso tempo, prenditi il tempo per fare uno studio termico della casa chiamando un'agenzia specializzata. Nel caso in cui non puoi, prenditi almeno il tempo per stimare le tue reali esigenze di riscaldamento. Alla base di questo, puoi farti consigliare da un installatore professionista. Per fare ciò, assicurati di avere la dimensione dello spazio e il volume da riscaldare. Avere anche un'idea del consumo attuale di riscaldamento e del riscaldamento dell'acqua calda sanitaria. Scopri anche le apparecchiature che hai attualmente installato nell'abitazione interessata e le informazioni sull'isolamento di quest'ultima.

Prestazione

L'efficienza è legata al rapporto tra il calore emesso dalla caldaia e l'energia che consuma. È espresso in percentuale e determina effettivamente l'efficienza energetica e il consumo del dispositivo. Quando l'efficienza è elevata, la bolletta energetica sarà inferiore.

pellet che bruciano nella stufa a legna

La produzione di energia è infatti maggiore quando la combustione è completa. Con il progresso della tecnologia, ci sono modelli di caldaie a pellet che sono efficienti e hanno un basso impatto sull'ambiente. Il criterio della scelta della prestazione, oltre a non avere alcuna influenza sulle prestazioni di questo riscaldatore, ha anche un impatto sull'ammissibilità al credito d'imposta.

L'etichetta

L'etichetta è una descrizione tecnica del sistema di riscaldamento che non dovrebbe essere trascurata quando si sceglie una caldaia a pellet. Tra le informazioni tecniche, dovrai vedere il logo dell'etichetta della fiamma verde. È quest'ultimo che attesta la qualità dei materiali utilizzati per la fabbricazione del riscaldatore. Grazie a questo, hai una garanzia della durata della caldaia e delle sue prestazioni. I modelli a 7 stelle a fiamma verde sono quelli attualmente in voga.

pellet di legno

casa

Redac' Written by:

Be First to Comment

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *